Get Adobe Flash player

Ringraziamento

 

Ringraziamento alle nostre cittadine e cittadini, elettori e votanti

 

L’UDC Valposchiavo desidera ringraziare le cittadine e i cittadini che si sono recati alle urne. A Poschiavo la partecipazione al voto è stata di oltre il 70%. Questo è sicuramente dovuto all’elezione del Podestà per la cui poltrona concorrevano due candidati. È tuttavia un segno di grande partecipazione democratica che deve rallegrare tutta la nostra popolazione. Ringraziamo in modo particolare chi ha sostenuto il nostro candidato Marco Betti. Egli, pur avendo superato la maggioranza assoluta, non sarà membro del Consiglio comunale perché sopranumerario. Il suo risultato all’urna è di tutto rispetto e riteniamo che rappresenti un primo passo nella giusta direzione. Un grande ringraziamento lo porgiamo a Marco Betti per aver accettato la sfida e per aver condotto una campagna elettorale di tutto rispetto, difendendo con modestia i valori della nostra linea di pensiero. Ci congratuliamo con i Consiglieri eletti e porgiamo a loro i nostri auguri di buon lavoro.

 

La grande sorpresa è stata la chiara nomina di Giovanni Jochum quale Podestà. Come affermato dal neoeletto Podestà questa elezione può essere l’occasione per ristabilire un modo di lavoro collaborativo e costruttivo ma anche autocritico. È quello che anche noi auspichiamo. Da parte nostra c’è la massima disponibilità a collaborare con il nuovo Esecutivo, pur non essendo rappresentati. Al nuovo Podestà facciamo i nostri migliori auguri per l’elezione e un “in bocca al lupo” per il delicato compito che assumerà il 1° gennaio 2019.

 

Per quanto concerne gli altri oggetti in votazione costatiamo con piacere che i risultati rispecchiano quanto da noi sostenuto in campagna di votazione. Particolare soddisfazione la esprimiamo per il risultato raggiunto con l’iniziativa sull’insegnamento della seconda lingua alle scuole elementari. Il Popolo grigionese ha rigettato la pericolosa iniziativa con circa il 65% dei voti e in Val Poschiavo il risultato è stato a livello plebiscitario, superando il 93% di contrari. Siamo specialmente grati ai cittadini di lingua tedesca che hanno rifiutato l’iniziativa e con ciò hanno riconosciuto all’italianità un ruolo importante nella vita politica, sociale ed economica del Cantone dei Grigioni.

 

UDC Valposchiavo